fbpx

Vendere casa: come attirare più compratori con l’annuncio giusto

Nel processo di vendita di una casa, l’annuncio immobiliare viene molto spesso sottovalutato. In realtà, se scritto nel modo giusto, è il primo fondamentale passo per attirare l’attenzione di più compratori e vendere nel minor tempo possibile. Sono Stefano, il Marketing Director di InCasa Servizi Immobiliari e oggi voglio spiegarti proprio come attirare più compratori con l’annuncio giusto.

L'importanza del Titolo

Il 20% delle persone apre un annuncio solamente perchè rimane colpito dal titolo.

Capisci quindi che, quando andrai a scrivere l’annuncio di casa tua, dovrai dedicargli un pochino di tempo in più.

Scendendo maggiormente nel particolare, il tuo titolo dovrà:

  • Attirare l’attenzione;
  • Essere descrittivo senza essere troppo lungo;
  • Contenere un vantaggio (es. vicinanza alla Metro);
  • Essere scritto con un linguaggio adeguato ai tuoi potenziali acquirenti (es. un annuncio di una prestigiosa villa deve essere scritto diversamente rispetto a quello di un appartamento);

In un mercato affollato e difficile come quello attuale, devi analizzare bene il cliente ideale (target) per casa tua. Questo ti permettà di creare annunci mirati e di aumentere subito del 10-15% il numero dei tuoi appuntamenti.

Il testo dell'annuncio

Arriviamo ora alla parte centrale del tuo annuncio: il testo.

Se vuoi ottenere maggiore visibilità devi sforzarti di essere originale. Se sei stato bravo con il Titolo, allora avrai attirato l’attenzione del potenziale acquirente. In questa fase, devi essere altrettanto bravo a mantenerla portandolo avanti con la lettura.

  1. Descrivi accuratamente i dettagli di casa tua;
  2. Esalta le positività che potrebbero interessare particolarmente al target (qui ti tornerà di nuovo utile l’analisi fatta all’inizio);
  3. Cerca di essere sempre oggettivo e, al tempo stesso, spiega con sincera passione, perchè chi legge dovrebbe comprare casa tua; 
  4. Inserisci i dati fondamentali (indirizzo più preciso possibile, prezzo, planimetria);
  5. Usa un linguaggio corretto ed esaustivo ma mai troppo tecnico;
  6. Elenca ulteriori vantaggi di zona, come ad esempio la vicinanza a servizi particolari o spazi verdi.
  7. Non dimenticare di inserire, per obbligo di legge, la classe energetica di casa (pena multe che vanno dai 1000 ai 5000 €!)

Secondo uno studio effettuato dal prestigioso portale americano Zillow, l’annuncio perfetto dovrebbe essere di 250 parole. Sufficienti per una descrizione completa dell’immobile, senza perdere però l’attenzione del potenziale acquirente.

E, sempre secondo un articolo del noto portale statunitense, parole come lussurioso, affascinante, impeccabile, immacolato, panoramico, hanno un effetto decisamente migliore sul lettore, rispetto a parole come condizioni di trasferimento, pulito, motivato, tranquillo, vuoto.

Le fotografie

Vuoi attirare più compratori con l’annuncio giusto? Bene, allora presta particolare attenzione alle fotografie.

come attirare più compratori con l'annuncio giusto con le foto giuste
come attirare più compratori con l’annuncio giusto e con le foto giuste

Eh già, perchè le immagini sono il biglietto da visita di casa tua e possono valere anche migliaia di euro

Per farti capire meglio la loro importanza, voglio raccontarti la storia di un nostro cliente, Sandro.

Sandro stava vendendo casa sua in Via Manlio Torquato 56A, vicino Piazza Re di Roma, tramite l’agenzia di “un amico”. In 8 mesi aveva ricevuto la miseria di 10 visite. Eppure, casa era nuova e bella, quindi lui non riusciva a farsene una ragione.

Quando ci ha chiamati, sono bastate poche semplici domande per capire il problema. Le foto per l’annuncio, le aveva scattate lui stesso con il suo l’IPhone!!!

Con 20 semplici scatti del nostro fotografo e con una campagna pubblicitaria seria, abbiamo organizzato, dopo solo 2 settimane, un Open House con 16 famiglie e venduto casa sua senza neanche un’Euro di trattativa.

Quindi…

…prepara bene casa tua, riordina e ripulisci tutti gli spazi. Illumina bene ogni angolo ed attendi la luce migliore per scattare, proprio come farebbe un professionista. 

Il potenziale acquirente, con ogni probabilità, guarderà molto attentamente le tue foto. Farà zoom e comparazioni con altri scatti che gli interessano.

Cerca di ottenere la migliore qualità possibile. Devi permettere a chi vede l’annuncio di immaginarsi già all’interno della casa. Più sarai bravo a farlo, piú probabilità avrai di coinvolgere emotivamente chi le guarderà.

 

La pubblicazione

Eccoci all’ultimo step della nostra guida su come attirare più compratori con l’annuncio giusto

L’annuncio è pronto. Non ti resta che pubblicarlo sui portali di ricerca.

Scegli un portale e registrati. Compila i campi descrittivi dell’immobile (es. mq, numero di bagni ecc.), inserisci l’annuncio che hai preparato, carica le foto e pubblica il tutto.

Non dimenticare di inserire le modalità con le quali desideri essere contattato dai tuoi visitatori.

Ricorda che la legge universale dei portali immobiliari è: più paghi, più il tuo annuncio viene visto. Valuta quindi l’eventualità di investire una buona somma di denaro per evitare che tutto il lavoro che hai fatto, venga vanificato da una cattiva visibilità!

Prima di salutarti, voglio darti un ultimo consiglio. Modifica l’annuncio almeno una volta a settimana. Questo trucchetto completamente gratuito, ti eviterà di finire nel dimenticatoio scivolando nelle ultime pagine del portale.

Se applicherai questi semplici e veloci consigli, vedrai aumentare le richieste per casa tua già nel giro di 7 giorni.

Se invece sei un tipo che non si accontenta e vuoi davvero creare un annuncio macina visite e annienta concorrenza, allora devi assolutamente dare un’occhiata alla ebook gratuito che ho scritto.

Clicca qui sotto e,

SCARICA ANNUNCIO EFFICACE >>

Un caro saluto, 

Stefano.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.