fbpx

È possibile vendere casa velocemente a Roma in questo periodo difficile di mercato? Certo, a patto di tenere sempre a mente 3 aspetti fondamentali: prezzo, pubblicità e selezione dei potenziali acquirenti.

Vendere casa velocemente a Roma: Prezzo

Sia che si opti per la mediazione di un professionista, sia che s’intenda invece operare nel privato, definire il giusto prezzo di vendita di un immobile e uno degli step decisivi se si vuole vendere velocemente casa a  Roma.

Assegnare alla tua abitazione un giusto prezzo, che non sia così alto da scoraggiare i potenziali compratori e allo stesso tempo non svaluti la casa, è fondamentale per collocare correttamente il prodotto sul mercato.

Uno degli errori più comuni commesso dai proprietari di casa e purtroppo anche da agenti immobiliari poco professionali, è proprio quella di scegliere un prezzo troppo alto rispetto al mercato e poi abbassarlo drasticamente nel giro di pochi mesi.

I prezzi sui portali sono spesso sbagliati e molte case rimangono in vendita per anni a causa di prezzi fuori mercato.

Se sei un venditore altamente motivato allora evita di commettere questo sbaglio, perché oggi i compratori sono preparati e sai cosa penseranno se la tua casa scende di prezzo ogni mese? Aspetteranno ancora perché è chiaro che “il venditore ha esigenze di vendere la sua casa“. Inoltre potrebbero farti un’offerta molto più bassa anche del valore oggettivo di casa tua.

Davvero vuoi far pensare agli acquirenti che non riesci a vendere ed essere “costretto” per due o tre volte ad abbassare il prezzo del tuo immobile permettendogli di offrire ancora di meno di quello che è il giusto valore attuale?

La cifra che chiedi per la tua casa deve produrre appuntamenti ed offerte senza bisogno di ribassassi se vuoi veramente raggiungere il tuo obiettivo: vendere casa velocemente a Roma.

Ma allora, come scegliere il giusto prezzo della tua casa?

Il nostro consiglio, se vuoi fare un confronto sui vari portali di tipologie di casa simili alla tua,  è quello di fare 3 passaggi:

  • escludere dalla ricerca immobili che sono sul mercato da più di 4/5 mesi;
  • fare una media tra gli annunci restanti
  • togliere dalla cifra che avrai calcolato, il 10%-15% (trattabilità media inserita sul prezzo degli annunci)

Sapevi che sul sito dell’Agenzia delle Entrate puoi verificare a quanto vengono venduti gli immobili al metro quadro nella tua zona?

E’ bene inoltre sapere che il prezzo di una casa non è definito soltanto dalla superficie commerciale dell’abitazione. Dipende anche da altri fattori, a partire dall’edificio per poi arrivare alle caratteristiche interne  come esposizione, razionalità degli spazi, vista, finiture, lo stato di manutenzione degli impianti e la presenza di servizi in zona come parchi, mezzi pubblici e scuole.

Una corretta valutazione inoltre, non può prescindere da una attenta verifica di tutta la documentazione inerente l’abitazione.

Scarica gratuitamente la guida completa ai documenti che servono per vendere casa.

Evita di perdere l'affare o peggio la caparra incassata dopo il compromesso!

2. Tecniche di pubblicità avanzate

Per vendere casa online velocemente bisogna avere una strategia

Una volta stabilito il prezzo, il passo successivo per vendere velocemente casa a Roma, è quello di strutturare una pubblicità mirata sul target di acquirenti ideale.

Fino a qualche anno fa bastava un annuncio su un portale immobiliare con 4 foto scattate da cellulare e con poche informazioni. Oggi invece, con il numero di immobili in vendita che aumenta di giorno in giorno, è necessario essere presenti contemporaneamente su piu’ portali immobiliari. Bisogna scrivere l’annuncio nel modo giusto ed investire in abbonamenti che permettono di avere maggiore visibilità.

Per rendervi l’idea un singolo annuncio ha un costo medio di € 60,00 per ciascun portale immobiliare.

Altro punto fondamentale per attrarre l’attenzione di potenziali acquirenti è quello di sfruttare le potenzialità di Google e dei social network come Facebook con campagne mirate ad un target di persone ben definito.

Importantissima è pure la presentazione della casa. Cerca di rendere appetibile il tuo immobile e, se puoi, affidati ad un fotografo professionista che ne esalti le qualità. Non ha una disposizione neutra ed è piena di oggetti personali? Ti consigliamo di pubblicizzarla con delle foto virtuali che aiutino l’acquirente a capire come poter disporre al meglio i mobili ed organizzare in maniera ottimale lo spazio.

È necessario valorizzare casa in modo da colpire emotivamente i visitatori.

3. Evitare perdite di tempo con i "turisti" delle case

Un altro gravissimo errore che viene commesso da chi vende casa è quello di far entrare nella propria abitazione chiunque chieda un appuntamento per di visionarla.

Se vuoi vendere velocemente casa a Roma, impara a scremare le visite eliminando dalla coda i cosiddetti “turisti immobiliari“.

Prima di fissare un appuntamento accertati che chi ti sta chiamando:

  • abbia capito bene la descrizione di casa tua e la zona in cui si trova;
  • abbia già una pre-delibera di mutuo e quindi una reale consapevolezza del suo potere di acquisto;
  • non debba vendere casa sua per poter acquistare la tua;

Bisogna insomma dedicare una dettagliata intervista al potenziale compratore per evitare perdite di tempo inutili.

Un consiglio al momento giusto PUÒ FARE LA DIFFERENZA!!

Rimani sempre aggiornato sul mondo dell'immobiliare

Entra nella nostra Community

vendere-casa-velocemente-a-roma-3-aspetti-che-devi-sapere
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: