Come fare la valutazione di casa

In questo articolo scoprirai come fare la valutazione di casa correttamente in modo da far decollare da subito la tua vendita.

Se l’idea che la vendita di casa diventi lunga e faticosa ti fa rabbrividire, allora devi evitare di sbagliare alcuni passaggi importanti. 

Primo su tutti: quello della valutazione

Se esageri farai scappare i potenziali acquirenti. E naturalmente non devi sbagliare neanche verso il basso. Sarebbe stupido svalutare uno dei tuoi beni più preziosi (che sarà costato sudore e sacrifici). Sbaglio?

Sono Stefano di InCasa Servizi Immobiliari e oggi voglio spiegarti come devi fare la valutazione di casa correttamente. Di seguito ti mostrerò 2 + 1 efficaci tecniche, che potrai mettere in pratica da subito per avere in pochi minuti, una valutazione di casa tua.

Comparazione

Il modo più veloce per avere una valutazione (anche se approssimativa) è il confronto con immobili in vendita simili su portali di settore come Immobiliare.it, IdealistaCasa.it.

Naturalmente più sarà dettagliata la ricerca, più possibilità avrai di avvicinarti al prezzo giusto del tuo immobile.

I punti da tenere in considerazione per filtrare i risultati sono:

  • Città;
  • Quartiere;
  • Piano;
  • Stato immobile;
  • Metri quadri;
  • Spazi esterni;
  • Presenza di box o posti auto;
  • Arredato o vuoto;
  • Eventuale presenza di ascensore;

Ti do un piccolo consiglio: escludi dai risultati gli immobili che sono sul mercato da più di 4/5 mesi (se non vuoi fare la stessa fine) e togli dalla cifra che otterrai, il 10% che di solito è la trattabilità che viene inserita negli annunci.

Formula matematica

Ora invece, voglio spiegarti come fare la valutazione di casa tua con il metodo matematico.

Sicuramente è meno semplice del precedente ma è di gran lunga più professionale e più attendibile.

La formula è:

Valore di mercato = Superficie commerciale x Quotazione al mq x Coefficienti merito

La superficie commerciale non è altro che la metratura di casa tua comprensiva di muri e pertinenza. Puoi ricavarla direttamente dalla planimetria.

La quotazione al metro quadro fa riferimento ai dati raccolti dall’OMI, Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia del Territorio. Ti basterà cliccare sul link che ti ho messo qui sopra, inserire la via o la zona di casa tua e otterrai immediatamente, il prezzo medio del venduto (al metro quadro).

Arriviamo ora alla nota dolente. I coefficienti di merito. Sono a parer mio, l’elemento più complicato da calcolare.

Consistono in una serie di parametri, che dovrai  sommare o togliere al valore di casa, a seconda delle sue caratteristiche.

I principali sono:

  • Piano: Più il piano è alto, più aumenta il valore dell’abitazione. Naturalmente se il tuo palazzo è dotato di ascensore. Coefficienti dal -30% al +20%;
  • Stato di conservazione: Naturalmente se casa tua è perfetta, sarà più appetibile di una da ristrutturare. Coefficienti dal -10% al +20%;
  • Esposizione: Casa tua è baciata dal sole tutto il giorno? Meglio. Coefficienti da -5% a +10%;
  • Anno di costruzione: Inutile dire che anche la palazzina, fa oscillare la valutazione dell’immobile. Coefficienti dal -15% al +10%;
  • Affaccio: Tu non preferiresti un affaccio panoramico? Coefficienti dal -10% al +10%;
  • Stato al momento della vendita: c’è una bella differenza tra vendere una casa affittata o venderla libera. Coefficienti dal -5% al 100%;
  • Tipo di riscaldamento: Autonomo o centralizzato? Coefficienti dal -5% al +5%;
Come ti avevo detto è sicuramente più complicato del metodo per comparazione ma ti restituirà sicuramente un prezzo più vicino alla realtà.

Valutazione professionale

Se pensi che sia troppo complicato, se pensi che non valga la pena rischiare oppure semplicemente non vuoi sprecare il tuo tempo, la soluzione migliore, è quella di contattare un professionista che faccia tutto il lavoro al posto tuo.  

Mi raccomando… Devi essere più furbo dei tuoi concorrenti (e tu lo sei) e prendere su loro un vantaggio abissale. 
Lasciagli l’inutile compito di procedere per tentativi. Perderanno solo tempo e soldi!

Clicca qui sotto e,

OTTIENI LA TUA VALUTAZIONE GRATUITA >>

P.S. Chiedendo la valutazione gratuita rimarrai comunque libero di scegliere il meglio per casa tua. Il tuo rischio è ZERO!

Facebook
LinkedIn
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.